Duomo di Milano e panettone: G.Cova&C. adotta le guglie

Duomo di Milano e panettone: G.Cova&C. adotta le guglie

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

 

Duomo di Milano e panettone: G.Cova&C. adotta le guglie.

Milàn l’è un gran Milàn. Molti capiscono il significato di questa frase solo dopo aver visto il Duomo – che con la sua imponente maestosità lascia letteralmente senza fiato – e dopo aver mangiato una fetta di panetùn, il tipico dolce natalizio conosciuto in tutto il mondo. Quindi, niente di meglio che unire i due simboli della città meneghina – il brand G.Cova&C e la Veneranda Fabbrica del Duomo – per vivere un Natale goloso, ma rigorosamente all’insegna della tradizione e della cultura. Nasce così la linea Duomo del brand G.Cova&C, che rende omaggio al capoluogo lombardo.Duomo di Milano e panettone: G.Cova&C. adotta le guglie

Secondo la leggenda, infatti, nel XV secolo all’ombra della Madonnina nacque la ricetta del panettone. Anzi, ben otto ricette in cui si mescolano i migliori ingredienti: il lievito madre, il burro del Nord Europa, i canditi generosi del Sud Italia, le uova fresche e la dolcezza dell’uva sultanina turca. E ancora lo scorzone siciliano, la vaniglia bianca e finissima e per finire il lento calore del lievitare degli impasti. E poi gli innumerevoli abbinamenti: per gli amanti della tradizione non potrà mancare il panettone classico con canditi e uvetta, mentre per gli appassionati delle varianti, ecco una scelta di farciture e glasse golose, dal cioccolato fondente, alla crema di pistacchio e di marroni fino al panettone all’ananas.Duomo di Milano e panettone: G.Cova&C. adotta le guglie

Confezione Linea Duomo

Queste leccornie sono racchiuse in confezioni suggestive, dove i ‘tesori’ natalizi sono custoditi in incarti fatti a mano oppure in cofanetti di latta e scatole raffinate, che conservano nella loro originalità un messaggio di amore per le tradizioni. La Confezione della Linea Duomo, infatti, contiene al suo interno una pubblicazione esclusiva a cura della Veneranda Fabbrica, dove scoprire la storia e i segreti del Duomo di Milano attraverso racconti insoliti e immagini suggestive. E’ un’edizione a tiratura limitata – disponibile in italiano e in inglese – per promuovere sia la conoscenza del Monumento milanese, ma anche per diffondere in tutto il mondo la raccolta fondi Adotta una guglia, cui sarà possibile partecipare con ogni tipo di donazione.

Si tratta di una campagna a salvaguardia e tutela della Cattedrale, per mezzo del restauro delle sue 135 guglie che, sia per cause ambientali e per agenti atmosferici, sia per difetti costitutivi, richiedono una costante manutenzione. Concludiamo con un intervento del professor Gianni Baratta, direttore della Veneranda Fabbrica del Duomo: Riscoprire le proprie radici, ripercorrere la storia del Duomo di Milano, significa anche dare valore a tutte le esperienze di vita quotidiana che hanno contribuito all’edificazione della nostra civiltà. La collaborazione con il brand G.Cova&C nasce in questo contesto, perché anche i sapori, il cibo e le tradizioni legati alla nostra città sono messaggeri di un’eredità irrinunciabile.

 Per saperne di più:

ITQI-AwardBlue3stars14ITNel 1905 – ai tempi della Belle Epoque milanese – inizia la storia del panetùn. Nel 1930 i Fratelli G.Cova&C fondano in Viale Monza il loro primo laboratorio dolciario. G.Cova&C è ancora oggi l’emblema di una tradizione immutata nel tempo, ma che continua ad evolversi e il suo segno distintivo di qualità è una corona regale che brilla, per sottolineare il primato di ‘panettone di lusso’. G.Cova&C  è creatività e amore per le cose buone. Per la sua bontà di princìpi e di fatti, il miglior marchio di pasticceria milanese riceve anche quest’anno il Superior Taste Award: da un’accurata analisi sensoriale basata sull’intensità del piacere gustativo, il panettone G.Cova&C  viene qualificato come un panettone ‘dal sapore eccezionale’ in grado di entusiasmare anche i palati più fini. www.panettonigcovaec.it

lo-adotta-una-gugliaLa Veneranda Fabbrica del Duomo è un ente storico senza scopo di lucro che giorno dopo giorno si prende cura del Duomo di Milano. Venne istituita nel 1387 per volontà dell’allora signore Gian Galeazzo Visconti con il fine di progettare e costruire la Cattedrale. Oggi si occupa non solo del restauro architettonico e artistico del Duomo, ma anche della promozione di varie attività culturali rivolte a fedeli, visitatori e cittadini. ‘Adotta una guglia’ ne è un esempio. www.adottaunaguglia.duomomilano.it

 

Maria Grazia Lucchese

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.