Eve La Plume, regina del burlesque, sceglie Doppelganger Woman

eve-la-plume-regina-del-burlesque-e-la-moda-doppelganger-woman

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Eve La Plume, regina del burlesque,  sceglie Doppelganger Woman

C’è un fil rouge che da sempre lega Eve La Plume e il mondo della moda. Non è quindi un caso se la regina del burlesque sia stata scelta da Doppelganger Woman per il video di lancio della collezione Autunno/Inverno 2023/2024.

Il burlesque non fa distinzioni e differenze: integra il maschile al femminile, la bellezza all’imperfezione, si traveste di lusso ma usa il riciclo. Danza, canta e recita con ironia e voglia di gioia.

Molto accomuna l’artista a Doppelganger Woman, che nei suoi capi mette la stessa cura dei grandi brand di lusso, arrivando però a tutti. Il suo concetto di “lusso più economico del mondo” è infatti molto apprezzato dalle fashion addicted.

Tutti troveranno irresistibile anche il video in cui Eve si trasforma in una splendida fata natalizia che danza su un carillon. Un modo originale e raffinato per svelare la nuova collezione e celebrare il Natale, senza però cadere nei tradizionali cliché (nel pieno stile del brand che vuole essere originale).

Il video sarà proiettato in tutti i monitor degli stores fino alla fine di gennaio (periodo dei saldi compreso).

«Sono felice di questa collaborazione con Doppelganger Woman. Ho capito sin da giovanissima che la moda è un linguaggio attraverso il quale ci si può esprimere comunicando la propria idea di mondo»  ha dichiarato Eve La Plume.

Eve la Plume e la sua carriera

Eve La Plume inizia a esibirsi alla fine del 2005 con i primi spettacoli “Pigalle” e “Burlesque Rouge”.

Nel 2008 partecipa al “Summer Jamboree” festival dedicato agli anni ’50, famoso per la grande affluenza di pubblico italiano e internazionale.

Negli anni 2009-2010 e 2011 partecipa al Chiambretti Night, la trasmissione che per prima porta il burlesque in televisione. In questo periodo partecipa anche a trasmissioni televisive che si interessano al tema come: “Alle falde del Kilimangiaro”, “Porta a Porta”, “Maurizio Costanzo Talk”, “Lilit” e radiofoniche. Tra le radio più importanti che l’hanno ospitata : Radio Deejay, Radio Kiss Kiss, Radio 24.

I servizi dedicati a lei appaiono sulle maggiori testate, settimanali, mensile e quotidiani. Nel maggio del 2011 Vanity Fair dedica a Eve La Plume cinque pagine incoronandola regina del burlesque in Italia.

Si è esibita alle feste private più prestigiose come “Il Ballo del Doge” a Venezia partecipando alle edizioni dal 2009 ad oggi.

Ha partecipato come giurata e performer alla trasmissione di Sky uno “Lady Burlesque”.

Nel 2009 è stata impegnata nella pièce teatrale del Teatro Della Tosse di Genova con:”Variètè Burlesque”. Nel 2013 partecipa alla trasmissione “Lucignolo” condotta da Enrico Ruggeri. Nel 2014 è nel cast di “Chiambretti Supermarket”. E partecipa ad altri importanti programmi.

Le viene anche affidata la conduzione del festival internazionale di musica e cultura anni ’40 e ’50 Summer Jamboree e viene poi confermata nel 2016 e 2017.

Nel 2017, durante la settimana della moda milanese, apre la sfilata della stilista Luisa Beccaria e della storica casa di alta gioielleria Tiffany.

Più recentemente, nel 2023, ha fatto parte del prestigioso cast del “The Firebirds burlesque show”, spettacolo che ha fatto tappa nei teatri di varietà più importanti della Germania come il Wintergarten Variete di Berlino e L’Apollo di Düsseldorf.

www.evelaplume.it

Redazione