G.Cova & C, panettone d’autore.

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

G.Cova & C: panettone d’autore.

Correva l’anno 1930 ed erano i tempi della Bella Epoque milanese.

Un periodo di vivace fermento, testimoniato da nostalgiche foto seppiate, che riportano immagini di donne leggiadre ed eleganti, avvolte in abiti di chiffon e merletti svolazzanti. Fu l’anno in cui, le storie di due rinomati pasticceri milanesi, Agostino Panigada e Giovanni Cova, si intrecciavano e si fondevano in un locale di viale Monza a Milano, ancora sede attuale della ditta, che divenne il loro primo laboratorio dolciario. Qui, all’ombra della Madonnina, è nato con orgoglio il vero “Panetùn de Milan”, simbolo indiscusso della pasticceria milanese nel mondo.Il bistrot_1_G.Cova & C.

G.Cova & C. diventa l’emblema di una tradizione immutata nel tempo, ma in continua evoluzione, e, a sottolineare il primato del “panettone di lusso”, una corona regale che brilla sul marchio, segno distintivo di qualità. Dal 1930 a oggi, il brand produce con la stessa cura e dedizione Panettoni, Pandori, Colombe, frolle e tante delizie di alta pasticceria. Linea 85°_2_G.Cova & C.

Il Panettone è il cuore della produzione di G.Cova & C. in cui si mescolano le migliori materie prime: dal lievito madre, al burro del Nord Europa, dai canditi, polposi e generosi nelle dimensioni come solo quelli del Sud Italia sanno essere, alle uova fresche e all’uva sultanina turca e al suo pizzico di dolcezza. E ancora, lo scorzone siciliano, la vaniglia in tutte le sue vesti e naturalmente il calore e il lento lievitare degli impasti. A rendere ancora più speciali i panettoni, oltre all’alta qualità degli ingredienti, l’unicità e l’estrema ricercatezza delle confezioni. Ogni creazione di alta pasticceria G.Cova & C. viene avvolta manualmente in carte naturali, in tovaglie di tessuto e chiusa con preziosi nastri e fiocchi di raso, reti, gros grain e selen. Di grande eleganza le cappelliere, le scatole di latta, gli astucci in cui dominano stampe di notevole impatto stilistico.

Il prestigioso brand di pasticceria G.Cova & C. perpetua la tradizione milanese con il nuovo bistrot e showroom di via Cusani, 10, nel cuore di Brera. Il bistrot_5_G.Cova & C.In uno dei più storici quartieri della città, uno spazio, di incontri e sapori, unico e raffinato, dove concedersi un momento di dolcezza in un tripudio di eccellenze. Qui, in un’atmosfera da antico emporio, regna su tutti il vero “Panetùn de Milan”, con una ricetta ancora oggi fedelmente seguita ma altrettanto gelosamente custodita dal Mastro Fornaio. Uno spazio di 300 mq disposto su tre livelli, in cui tutto ricorda lo stile del brand: colori, marchi storici e il caratteristico soffitto colmo di panettoni mantengono inalterato l’allure di una tradizione che si rinnova ogni giorno e che trova conferma nel tocco distintivo e contemporaneo degli arredi. Dal mattino fino al dopo cena, il bistrot accoglie i clienti con una varietà sorprendente di gusti e di proposte gourmet pensate per soddisfare il quotidiano desiderio di bontà e convivialità.Il bistrot_primo piano_G.Cova & C.

www.panettonigcovaec.itG.COVAEC LOGO

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.