Gerusalemme, metropoli sorprendente

Gerusalemme

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Gerusalemme è una città dalle travolgenti emozioni, che dona una forte esperienza religiosa e spirituale, ma anche divertimento e il piacere di visitare luoghi interessanti.

Accanto al fascino della storia e dell’archeologia, infatti, le sorprendenti attrattive turistiche soddisfano chi ama la cultura, l’arte, il teatro e la musica, l’architettura e la gastronomia. Prepariamoci quindi ad un viaggio dove andremo alla scoperta di una città lontana dagli stereotipi di genere, che da sempre l’hanno contraddistinta. Gerusalemme è la Città Santa per eccellenza- qui convivono le tre principali fedi monoteiste – ma è anche una delle metropoli più sorprendenti, con una vivace vita notturna, tour indimenticabili e panorami artistici all’avanguardia.Gerusalemme

Camminiamo, quindi, per le sue strade e dirigendoci verso il nuovo centro città, c’imbatteremo in una dimensione ‘altra’ – tra musica sperimentale e club underground. Facciamo sosta nel Mercato di Mahane Yehuda, un luogo autentico d’ispirazione popolare, ma anche un ritrovo trendy per giovani alla moda. Ma l’anima hipster della città si trova nella zona di downtown, oltre le mura della Città Vecchia. Nell’elegante Mamilla Avenue si può fare shopping, si potranno apprezzare locali e ristoranti raffinati, ma anche respirare un’atmosfera urbana al Cafè 7, alla Pasticceria Francese Kadosh o alla Muffin Boutique. Chi ama gli ambienti di design, deve far tappa alla Ticho House – importante galleria d’arte moderna e contemporanea – e alla Barbur Gallery, che ospita varie mostre, con esposizioni di vari artisti locali.

I quartieri di Rechavia e Talbiya sono invece più frequentati dagli amanti del vintage e delle atmosfere d’antan: qui in bistrot – dal sapore nostalgico – è possibile degustare l’hummus – uno dei piatti tipici della cucina mediorientale. La zona della Stazione Vecchia è il cuore della movida notturna , animata da mercatini di designer locali, concerti, festival, musica dal vivo ed eventi culturali. Se amate il jazz, allora il Birman fa al caso vostro. Gerusalemme Infine, una gita fuori porta al villaggio di Ein Karem– fuori dal centro caotico della città- vi fa immergere in un’oasi di pace, dove passeggiare, godere di panorami mozzafiato e percorrere tipiche stradine alla ricerca di oggetti d’arte e gioielli. www.itraveljerusalem.com/it

Maria Grazia Lucchese

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.