Clonalis House: un invito a casa degli ultimi re d’Irlanda

Clonalis House

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Clonalis House: un invito a casa degli ultimi re d’Irlanda

Da sempre terra amata e ambita meta del turismo internazionale, l’Irlanda offre scorci e panorami assolutamente unici e una delle regioni particolarmente ricche di luoghi ameni è senza dubbio quella degli Hidden Heartlands, un’area, se possibile, ancora più verde, caratterizzata da una natura incontaminata, attraversata da sentieri, piste ciclabili e una rete d’acqua navigabile.Clonalis House

Un territorio da percorrere in tutta la sua interezza per scoprire piste e sentieri inesplorati, seducenti percorsi navigabili e deliziosi villaggi dove pedalare, camminare, cavalcare, giocare a golf, pescare, navigare o pagaiare lungo i tranquilli corsi d’acqua di questa pittoresca regione.

In questa regione ancora poco conosciuta (“hidden”, cioè nascosta, che si trova nel cuore “heart”) dell’isola e facilmente raggiungibile dalle principali città (Dublino dista solo un’ora e mezza e Galway, nel 2020 Capitale della Cultura, è a un’ora esatta di auto), nella Contea di Roscommon si trova la Clonalis House, un edificio di epoca vittoriana alle porte del villaggio di Castlerea.

Clonalis HouseClonalis House

Lungo un viale che si snoda attraverso pascoli e boschi si apre una serie di magnifiche porte che conducono al suo interno dove si trova un parco di querce e alberi da spiaggia di rame, immerso in una mezzaluna di cipressi e sequoie all’interno del quale sorge la grande residenza vittoriana considerata da molti come una delle proprietà storiche più importanti dell’Irlanda.

Edificata tra il 1878 e il 1880, in stile vittoriano all’italiana su progetto dell’architetto inglese Samuel Pepys Cockrell, da Charles Owen O’Conor, in sostituzione di una precedente casa nello stesso sito che fu danneggiata, Clonalis House è la dimora più recente sulle terre della famiglia.

Sensibilmente restaurata nell’ultimo decennio, al suo interno gli ospiti troveranno una dimora elegante con una grande collezione di ritratti di famiglia, che raccontano una storia unica e interessante e ben 45 camere dove trascorrere una vacanza indimenticabile!

La Clonalis House appartiene alla famiglia O’Conor (O’Connor), ultimi re d’Irlanda e del Connaught; nel suo giardino si trova ancora la pietra inaugurale della famiglia, risalente al 90 a.C..

Al suo interno la biblioteca è una meravigliosa sala dove trascorrere del tempo seduti accanto al fuoco profumato della torba aromatica, facendo proprio il senso della storia irlandese dagli antichi tomi, alcuni risalenti al XVI secolo, qui conservati con cura.Clonalis House

Si trovano poi un corridoio in stile veneziano, la bella sala da pranzo, con una galleria di ritratti di famiglia di generazioni di O’Conors; l’elegante salotto e la tranquilla cappella che contribuiscono a far vivere l’atmosfera Clonalis.

Nella sala del biliardo è custodita l’arpa costruita

dal più celebre arpista irlandese,

Turlough O’Carolan (1670-1738), musicista cieco

che viaggiò suonando in tutto il paese

e la cui tomba è custodita vicino alle rovine

della Killoran Abbey, presso Keadue, nel nord della contea.

Clonalis House (in irlandese Teach Chluain Mhalais), è tuttora abitata dai membri della famiglia appartenenti alla ventisettesima generazione di O’Conors; essi accolgono gli Ospiti che scelgono di soggiornare nella loro magnifica magione in un’atmosfera calda e amichevole, dove il senso della storia si fonde facilmente con l’aroma profuso dai fuochi nel camino.

L’elegante dimora si trova altresì in un’eccellente posizione che permette di visitare la contea di Roscommon e le parti adiacenti delle contee Galway, Mayo e Sligo; Pyers e Marguerite O’Conor Nash, vivono qui con la loro famiglia dal 1981 e propongono un piacevolissimo soggiorno in B&B o affittando un cottage.Clonalis House

Una giornata di visita guidata oppure ospiteranno

il pranzo del vostro matrimonio intimo per 30 persone…

tante possibilità per scoprire questo angolo favoloso d’Irlanda!

 www.clonalis.com-  Tel.: 00 353 94 9620014 E-mail: info@clonalis.com

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.