L’arte della camminata

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

L’arte della camminata

Ossigenarsi, evadere, lasciarsi andare.. cosa c’è di meglio di una bella attività all’aria aperta? Tonificare il corpo, rinforzare il cuore e liberare lo spirito: la camminata sportiva rinforza come poche questa sensazione di benessere. I benefici della camminata sportiva sono molteplici. Consente non solamente di gestire lo stress, ma anche di migliorare la qualità del sonno. L’ossigenazione supplementare, che comporta questa attività, ravviva il colorito del viso e lo sforzo fatto consente di secernere le endorfine, meglio note come ormoni della felicità.L'arte della camminata Un’attività in forte espansione è il fitwalking, ovvero “l’arte del camminare”. Il termine, ideato dai fratelli Damilano, pluricampioni olimpionici di marcia, significa letteralmente “camminare per la forma fisica”.
Con il fitwalking si impara prima di tutto a camminare bene, osservando una corretta meccanica del movimento.

L'arte della camminataMa il fitwalking è anche un atteggiamento mentale che aiuta a vivere in modo più ecologico, equilibrato e ritmato. Il top è camminare al mattino per sviluppare l’energia fisica e mentale e iniziare così bene la giornata. È riconosciuto che fare sport all’aperto consente di sviluppare pensieri positivi, limitando gli effetti negativi della vita moderna: stress, confusione, ansia. Sotto l’effetto della luce naturale, l’organismo produce vitamina D: la «vitamina del sole» che agisce come un ormone; i suoi effetti positivi sul sistema cardiovascolare e sul rafforzamento osseo sono riconosciuti.

Camminando su un terreno irregolare, come una piccola salita, è un’occasione per rassodare coscee glutei. L'arte della camminataLa camminata sportiva poi, se praticata regolarmente, è un buon metodo per perdere peso evitando le diete stressanti. L'arte della camminata

Come avviene per diversi sport, anche per la camminata sportiva la scarpa che si utilizza deve avere delle caratteristiche specifiche: oltre all’ammortizzamento, sono indispensabili la fluidità, per lo scorrimento del piede, e la protezione degli alluci per un buono slancio. Una buona scarpa da camminata veloce deve essere morbida e flessibile, per assicurare un ottimale movimento del piede, sostenendo correttamente il piede. Newfeel ha ideato una scarpa con queste caratteristiche e che risponde a queste necessità: la Propulse Walk. La scarpa Propulse Walk integra la Propulse Walking Technology che tiene conto dei bisogni specifici del piede quando si pratica la camminata sportiva.

Questa tecnologia consente di accompagnare il movimento del piede per spingere il corpo. L’assenza di cuciture evita gli sfregamenti dei piedi con la scarpa, e quindi le vesciche. La soletta interna della Propulse Walk è amovibile e può essere sostituita con una soletta ortopedica. La scarpa Propulse Walk si trova in vendita da Decathlon ed è disponibile, in versione sia maschile sia  femminile, in tre diverse referenze e modelli : 100 – 200 – 400. www.newfeel.com–  www.decathlon.it

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.