Lituania: itinerario gastronomico tra le migliori ricette del Paese

lituania-itinerario-gastronomico-tra-le-migliori-ricette-del-paese

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Lituania: itinerario gastronomico tra le migliori ricette del Paese

Tre giorni tutti da gustare attraverso 15 super-piatti votati da 10.000 lituani.

Un’iniziativa di Lithuania Travel

Per chi ama viaggiare l’esperienza gastronomica è di certo tra quelle da non trascurare.

Ogni Paese visitato offre le sue specialità culinarie che lo caratterizzano e che lo rendono indimenticabile.

Qualche esempio: in Belgio è d’obbligo assaggiare il suo ottimo cioccolato, in Spagna il piatto tradizionale per eccellenza è la paella così come in Italia la pizza o la pasta.

Per questo motivo l’ente promozionale turistico della Lituania Lithuania Travel ha pensato di far scoprire ai turisti che visiteranno questo Paese le migliori ricette scaturite da un sondaggio realizzato da un team di esperti e da oltre 10.000 lituani che hanno risposto ad una semplice domanda: quali sono i piatti che rendono unico il nostro Paese?

Ne è venuto fuori un menù tradizionale di ben 15 piatti, che vanno dalla classica zuppa rosa Saltibarsciai fino a ricette molto più ricercate come l’apple cheese o il gira.

I ristoranti che li offrono si trovano in tutta la Lituania e sono caratterizzati da una speciale etichetta ” National Menu” che li rende facilmente riconoscibili.

Lituania: i menù

I 15 piatti selezionati hanno così costituito un itinerario culinario della durata di tre giorni che si articola fra città d’arte come Vilnius e Kaunas e splendide località quali la penisola Curlandese e la regione dei laghi

Primo giorno

Si inizia con i piatti più tradizionali della Lituania, a partire dalla Saltibarsciai, una zuppa di colore rosa (servita rigorosamente fredda) a base di barbabietole e kefir.

Si passa poi al pane nero di segale, tanto ghiotto per i lituani che ne consumano oltre 110 kg pro capite l’anno. In questo caso lo si potrà gustare nella sua versione fritta e accompagnato ai Cepelinai, praticamente dei grossi gnocchi di patate ripieni di carne e serviti con della panna acida.

lituania-itinerario-gastronomico-tra-le-migliori-ricette-del-paese

Per chiudere il pasto viene servito un sorso di Gira, una bevanda a base di crosta di pane fermentata e il Sakotis, una tradizionale torta con una forma particolare a ‘spuntoni’ e cucinata a cottura lenta.

Questo tipo di torta è talmente popolare in Lituania che gli è stato dedicato addirittura un museo a Druskininkai nel Sud del Paese e nel sondaggio fatto da Lithuania Travel ha ottenuto il 68% dei voti, seconda solo al Saltibarsciai che ha raccolto ben l’84% dei gradimenti.

Secondo giorno

Si passa poi ai piatti più insoliti e a quelli famosi anche oltre confine. Dopo la tradizionale zuppa di crauti, votata dal 35% dei partecipanti al sondaggio, troviamo il Kastinis, un formaggio spalmabile a base di panna acida, burro e latte cagliato, che si accompagna spesso alle patate e Kugelis, una torta salata di patate e spesso servita con pancetta o panna acida.

L’ottima birra lituana,poi, non può che accompagnare il pasto, che termina con l’immancabile dolce apple cheese, uno dei più curiosi piatti della gastronomia lituana, composto da confettura di mele essiccata per circa un mese fino ad assumere la consistenza di un formaggio stagionato: da cui il nome

lituania-itinerario-gastronomico-tra-le-migliori-ricette-del-paese

Terzo giorno

E’ il momento delle ricette più rustiche, le più semplici, gustose e autentiche. Non resta allora che assaggiare la tradizionale zuppa di funghi e l’aringa con le patate, un piatto molto diffuso al Nord Europa e nelle cucine lituane.

Da non dimenticare, poi, i Balandeliai, cavoli ripieni di carne e verdure diffusissimi in tutto l’Est europeo.

A chiudere il pasto troviamo i Tinginys, un dolce a base di biscotti e cacao che ricorda molto il nostro salame di cioccolato e un immancabile bicchiere di idromele, la bevanda caratteristica di questo Paese famoso al mondo per il suo ottimo miele e le numerose ricette che lo contengono.

Per ottenere più dettagliate informazioni sulla Lituania e sulle sue numerose offerte potrete contattare: www.lithuania.travel/en/

copyright immagini @lithuania Travel 

Vittorio Lissari

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.