Mamme al top

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Gravidanza e puerperio sono momenti importanti e delicati per una donna: dal punto di vista ormonale, fisico e psicologico. Le trasformazioni che avvengono nell’organismo femminile, le aspettative e i timori del nuovo e impegnativo ruolo genitoriale e poi la ‘conoscenza’ della nuova creatura che nasce vanno affrontati con attenzione.
waiting
E il corpo cambia durante i mesi dell’attesa e con l’allattamento: una doverosa attenzione a mantenere in forma il fisico permette di arrivare nella maniera ottimale al parto e poi consente in tempi brevi un naturale ritorno all’aspetto antecedente la gravidanza.

Ideali, come attività fisiche, il nuoto, camminare con calzature comode, e lo yoga che non solo rilassa, previene e attenua gonfiori e crampi, ma prepara anche ad affrontare meglio il momento del travaglio, grazie anche all’educazione  respiratoria. Dopo il parto è un’ottima pratica  Pilates, disciplina che agisce in modo particolare sugli addominali e in questo modo contribuisce a tonificare e rassodare i tessuti della zona, che ha bisogno di ritrovare l’elasticità dopo il  notevole aumento di volume avvenuto durante la gravidanza.
esercizi-yoga-gravidanza

Ma quali prodotti di bellezza utilizzare? Un valido aiuto viene proposto dalla gamma Bemama che si articola in tre linee dedicate alle esigenze specifiche della neo mamma. Per i 9 mesi di gravidanza con l’olio smagliature, il gel caviglie e gambe leggere e il detergente intimo delicato. Per l’allattamento con il Balsamo Protezione Capezzoli, la Crema Viso Antimacchie, la Crema Shampoo Ristrutturante.
E poi la Linea Ripresa con la Crema Ultra Intensiva Pancia Piatta, il Siero Lifting Seno e Braccia e la Crema Anti-cellulite Intensiva Corpo.  Tutti questi trattamenti sono cruelty free, ricchi di vitamine, senza parabeni e allergeni aggiunti, nickel, cromo, cobalto, palladio e mercurio. Clinicamente, dermatologiacmente e microbiologicamente testati dall’Università degli studi di Pavia in collaborazione con il Laboratorio BioBasic. Infine, l’assenza di profumazione li rende facilmente tollerabili anche dalle donne sensibili agli odori, in modo particolare durante questo speciale periodo della vita.
Gamma Bemama

E per quanto riguarda la sessualità ? Non solo il corpo subisce trasformazioni – durante e dopo la gravidanza – anche la coppia , che può entrare in crisi, il più delle volte solo temporanea, per il deciso cambiamento dei ritmi di vita, del sonno-veglia, e delle emozioni. Il sesso? I mutamenti ormonali, fisici e psichici femminili lo influenzano e possono anche disorientare il partner. Durante il primo trimestre di gravidanza i vari malesseri rischiano di far calare il desiderio sessuale (altre donne invece si sentono più libere perchè senza più problemi contraccettivi). Nel secondo semestre si può presentare una crescita del desiderio e del piacere erotico per l’aumento della vasocongestione genitale, ma anche per l’esigenza di sentirsi femminili mentre si sta per entrare nel ruolo di mamma. Negli ultimi mesi di gravidanza ci può essere di nuovo un calo del desiderio per il timore di nuocere al feto e per l’ingombro del ventre. A questo proposito è bene ricordare che al feto i rapporti sessuali dei genitori (la posizione consigliata è di fianco) non fanno male – a parte precise controindicazioni mediche – perchè il piccolo è isolato all’interno del sacco amniotico e da un tappo mucoso. E’ il periodo dopo il parto quello più difficile: la ripresa dei rapporti intimi può essere rallentata da una momentanea secchezza vaginale, dalla paura di una nuova gravidanza, e dal quasi totale assorbimento della capacità di manifestazioni affettive verso il neonato.
o-INCINTA-facebook

Se desiderate avere chiarimenti su problemi di natura sessuale (maschile o femminile) potete scrivere alla dottoressa Bettelli Lelio a: cbchiachia7@gmail.com/cbettellilelio@gmail.com

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.