Salotto in Prova, dove la musica è incontro e esperienza

Salotto in prova

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Salotto in Prova, dove la musica è incontro e esperienza

 A Milano, nel quartiere Corvetto, l’Associazione  Salotto in Prova offre l’occasione di godere di concerti di qualità e esperienze musicali coinvolgenti e innovative in un ambiente confortevole e intimo: ci si trova infatti in una casa, che è anche sala da concerto, scuola di musica, luogo di conversazioni e incontri tra artisti italiani e internazionali e  il loro pubblico.

L’idea di Salotto in Prova è nata  nel corso di una serata fra amici, nell’estate del 2014, mentre  si conversava intorno alla difficoltà di trovare in una città come Milano,  ricca di proposte musicali di ogni genere, un luogo dove poter fare musica senza la pressione emotiva creata dall’aspettativa dell’esecuzione in pubblico.

Il salotto musicale ha una lunga tradizione:  la prima sala da concerto è stata proprio un salotto. salotto in prova

Nel corso del tempo  i luoghi  per fare musica si sono diversificati, ma il salotto ha mantenuto il suo fascino, in quanto può  favorire una particolare attenzione all’ascolto “ecologico” , riportando la musica  negli spazi della quotidianità, mescolandola  con  i mille rumori prodotti nella metropoli,   richiamando  l’attenzione verso i suoni  che nascono dal  movimento, dall’azione, dalla vita e si mescolano con la musica che, nella frenesia quotidiana,  è ridotta a “rumore di fondo”, che si sente senza badarci, senza un vero ascolto, come accade nei negozi e nei centri commerciali.

La pausa e il silenzio, che la vita moderna sfugge, sono parte integrante della trama musicale e vanno evidenziati e rivalutati.

Cosa fa di Salotto in Prova   un luogo speciale per chi ama la musica  o  per chi la conosce poco e ne è incuriosito?

Qui si incontra  musica di tutti i tipi e si possono  scoprire generi musicali e strumenti poco conosciuti o poco praticati.

Nel programma si trovano concerti che spaziano dalla  musica barocca a quella contemporanea,  dall’elettronica all’improvvisazione, dal jazz alle nuove sperimentazioni, dalla tradizione musicale europea a quella extraeuropea, senza escludere le proposte che giungono da altre forme di manifestazione artistica, quali le arti figurative, la fotografia, il cinema e la danza, o anche artigianali, come il ricamo.

Si fa  musica insieme, 

come in un momento di prova, si fa musica  per tutti, per tutti i gusti e per tutte le età.

salotto in prova

Musicisti e pubblico si trovano a diretto contatto in uno spazio accogliente, che  diventa subito familiare e possono parlare, incontrarsi, conoscersi, sia prima che dopo il concerto.

Per questo si è data forma stabile  a un luogo che potesse diventare un punto di riferimento  per le proposte di giovani musicisti e artisti, fondando nel 2017  l’associazione Salotto in Prova, di cui è presidente Sandra Scurani.

I concerti si svolgono nei giorni del fine settimana, sabato e domenica, nel tardo pomeriggio; al termine il pubblico, che durante il concerto è a pochi passi dagli artisti, può fare domande o considerazioni, mentre si beve insieme un bicchiere di vino, come è d’uso al Salotto, che coltiva il senso della convivialità e la bellezza del contatto e dello scambio tra persone.

Altre proposte in programma sono le Conversazioni a tema e i corsi di formazione per bambini condotti da Federica Furlani esperta in formazione e didattica.

Nel corso dei cicli di Merenda Elettronica, i bambini scoprono questa forma musicale con grande divertimento e interesse. I laboratori sono alla seconda edizione e, visto l’entusiasmo anche da parte degli adulti, è stato proposto anche l’aperitivo elettronico per i più “grandi”.

Inoltre vengono realizzati Seminari  di Tamburi a cornice a cura di Lorenzo D’Erasmo, percussionista e workshop di un pomeriggio o di una giornata, condotti da altri artisti. A ogni seminario segue, di norma, il concerto dell’artista. Sandra Scurani propone lezioni individuali di pianoforte rivolte a amatori e professionisti di tutte le età. Infine il compositore e didatta Dario Buccino tiene corsi propedeutici e avanzati per musicisti, seguendo la sua specifica metodologia: il Sistema HN.

Il  motto di Salotto in prova è  “La Terra ha Musica per coloro che ascoltano” e il simbolo  è il dodecaedro stellato, una delle forme dell’arte giapponese dell’origami.

Sulla testa dei musicisti e degli appassionati frequentatori di Salotto in Prova il soffitto è un cielo di dodecaedri stellati.

 

Salotto in Prova si trova in Via Enrico Caviglia, 5 cap. 20139 Milano. – Informazioni e programma sono pubblicati sul sito www.salottoinprova.it e sulla pagina facebook  https://www.facebook.com/salottoprova/

info@salottoinprova.it

 

Elefteria Morosini

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.