A Pila si scia anche per solidarietà

Pila

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Pila, rinomato centro sciistico della Valle d’Aosta, è famosa anche per la sua posizione naturale panoramica con vista sul Monte Bianco a ovest e Monte Rosa a est passando per Grand Combin e Cervino, che offre uno skyline emozionante. 

Raggiungibile dal centro di Aosta con diciotto minuti di telecabina, Pila è riparata dalle avversità meteorologiche garantendo, con la qualità della tenuta delle sue piste, la possibilità di sciare tutto l’anno tra i 1.800 e i 2.700 metri s.l.m.. Nella nuova stagione 2016-2017 Pila sostiene concretamente le nuove generazioni di sciatori di ogni età, rendendo totalmente gratuito l’uso dei tapis roulant dell’area Baby Pila, dedicata a chi muove i primi passi con gli sci e, per offrire un vantaggio maggiore ai principianti, propone pacchetti speciali che abbinano il noleggio dell’attrezzatura alle lezioni di sci. Tutti i lunedì dalle 10.00 alle 13.00 i maestri di sci della stazione danno lezione gratuita.

Per chi non scia, invece, tutti i giovedì fino a marzo, per gli ospiti delle strutture turistiche è organizzata un’escursione gratuita con le ciaspole, con la preziosa conduzione di una guida naturalistica. Novità anche per i bambini con tante occasioni di divertimento grazie a un’operazione di restyling dei tre fun park con l’arrivo di nuovi giochi sia a Pila sia a Cogne e Crevacol. La stagione, presenta un carnet colmo di eventi sportivi e no. Appuntamenti di sci che poco hanno da invidiare alle competizioni professionistiche in quanto a spettacolarità e prodigiosità dei risultati: dai master di sci di Coppa del Mondo e dei Campionati Italiani, alla solidarietà della fiaccolata di I Light Pila, alla Desarpa Bianca, al gigantone che chiude la stagione.

I LIGHT PILA,  Quinta edizione in rosa, sabato 11 febbraio 2017

I light Pila è la fiaccolata che ogni anno illumina la notte valdostana, per raccogliere fondi a favore dell’associazione Susan G.Komen Italia. Centinaia di fiaccole scendono assieme lungo le piste della località tingendole di rosa per un’unica grande missione: sciare col cuore e fare del bene. Con gli sci, con lo snowboard, a piedi e con le ciaspole. Qualcuno si può avventurare anche a cavallo di avveniristiche “fat bike” fra le piste, per una discesa notturna che profuma di solidarietà.

Quest’anno, per la 5°edizione tutte le donne che parteciperanno alla fiaccolata avranno lo sconto del 5% nei locali, ristoranti, noleggi e scuole di sci di Pila aderenti, per tutta la giornata.  Le iscrizioni sono possibili in loco oppure on line, sul sito di Pila www.pila.it oppure sul sito di Komen. www.komen.it . È possibile anche una donazione di chi non può o non vuole sciare, ma vuole partecipa col proprio contributo.

Natura, sport, accoglienza, relax e cucina, una miscela perfetta che Pila sa offrire a tutti gli amanti della montagna 

Questi i numeri di Pila: 4 piste nere, 21 rosse, 4 blu, che con i tracciati percorribili sci ai piedi costituiscono i 70 km. del comprensorio, da un’altitudine di 1.540 a 2.750 metri di quota. Sono 480 i cannoni che sparano neve artificiale per garantire sempre la copertura di almeno l’80% delle piste; 15 impianti, fra seggiovie, ovovia e funivia, assicurano una comoda risalita. Due scuole di sci, con oltre 170 maestri, accolgono allievi di tutte le età, livello e volontà per il grande debutto sulla neve o per perfezionare il proprio stile e soddisfare le proprie ambizioni.


E dopo lo sci molte attività o il relax per la cura di se, con la garanzia della più tipica accoglienza valdostana. La proposta enogastronomica è un punto di eccellenza: nella conca, fra brasserie, pub, baite e ristoranti, oppure una cena in quota con il gatto delle nevi per degustare i prodotti più tipici della Vallée e le materie prime che parlano l’antica lingua della tradizione.


Per informazioni: Società Impianti a Fune di Pila Tel. 0165 521148 –  www.pila.it

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.