Anno 2019: in Romagna si festeggiano cento capodanni in uno

Romagna-Capodanno 2019

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Questo è il claim scelto dalla regione Romagna per celebrare il Capodanno 2019 con centinaia gli appuntamenti organizzati per ogni gusto e ogni interesse.

Perché è vero, si sa, la Romagna ti fa sentire bene

Grandi concerti di piazza dove saranno protagonisti nelle varie città nomi come Nek, i Maneskin, Enrico Ruggeri, Baby K. e Cheryl Porter, cultura in primo piano con mostre come quelle di Gustave Courbet a Ferrara e Ferdinando Scianna a Forlì, senza dimenticare tutta la ricca offerta romagnola legata al vivere bene- le terme, i parchi naturali, il mare d’inverno-, al buon cibo e alle tradizioni.

Un’unica, grande meta 

Visit Romagna ha scelto di fare le cose in grande, come sempre per il Capodanno in Romagna del 2019, l’occasione in cui le Province di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini si presentano ai turisti per la prima volta come un’unica grande meta.

Grazie a una nuova immagine coordinata e a un calendario che vuole superare i campanili per esaltare le caratteristiche di una terra che unisce nel segno dell’ospitalità, la Romagna sa essere forte sotto ogni aspetto dell’offerta turistica, perché capace di porsi come quattro territori, ciascuno con tesori turistici e identità proprie, che formano un mix di brand e prodotti distinti ma non distanti: Appennini e Riviera, le città d’arte e i grandi eventi di piazza, il silenzio della natura e le tradizioni più autentiche.

Tutti gli appuntamenti del Capodanno in Romagna sono sul sito www.capodannoinromagna.it e sull’app Capodanno in Romagna.

Ma tu di che Capodanno sei?

Il Capodanno in Romagna può essere Rock quando i dj suonano dove nessuno potrebbe aspettarselo: a Rimini Marco Rissa dei Thegiornalisti sale in consolle sul palco di un teatro verdiano che guarda un castello rinascimentale, a Cervia si balla sotto una Torre del ‘600 e a Cesenatico mentre ci si specchia sul porto di Leonardo.Romagna-Capodanno 2019- Ferrara

La Romagna Pop è quella più presente nell’immaginario collettivo, quella di tutti e per tutti: incanta con l’incendio del Castello Estense di Ferrara, con le mille luci dei parchi divertimenti e con la danza acrobatica dello spettacolo di fine anno di Forlì.

Romagna-Capodanno 2019-

Ferdinando Scianna

C’è poi una Romagna Culture, che può vantarsi di un patrimonio impareggiabile di luoghi ed eventi: dalla grande mostra dedicata al genio del realismo francese Courbet a Ferrara al programma del Teatro Amintore Galli di Rimini, tornato a splendere dopo un’attesa lunga 75 anni, dal nuovo museo Classis Ravenna, capace di unire archeologia e moderne tecnologie in un unico emozionante racconto, all’esposizione a Forlì dei lavori del maestro Ferdinando Scianna, uno dei padri della fotografia italiana.Romagna-Capodanno 2019- terme

La Romagna Wellness può offrire a chi vuole vivere bene infinite possibilità per questo Capodanno: si va dal relax delle Terme, con pacchetti e proposte speciali nelle località sull’Appennino tra Forlì e Cesena, al silenzio delle Foreste Casentinesi, dove si può dormire in una baita in mezzo alla neve e poi iniziare l’anno con una ciaspolata.

Romagna-Capodanno 2019-Comacchio

Comacchio

Che in Romagna si mangi bene è una certezza, ma il Capodanno Food saprà stupire tutti i gusti. Alle centinaia di mercatini, sagre e appuntamenti con la tradizione si aggiunge infatti un ricco calendario di appuntamenti gourmet che portano grandi chef nei luoghi identitari: dal Museo del Delta di Comacchio al Castello Estense di Ferrara fino al Teatro Galli di Rimini.

 

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.