“Gli Albarelli”, i saponi liquidi d’arte di Rudy Profumi

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Rudy Profumi lancia “Gli Albarelli”, i saponi liquidi d’arte

Rudy Profumi nasce nel 1920 e, da allora, è caposcuola nella creazione e produzione di prodotti per la cura della persona che, grazie alla loro interpretazione ricercata, arredano anche la casa. Oggi nascono “Gli Albarelli”.

Un processo creativo costituito da un vero e proprio viaggio emozionante nel tempo e ha permesso al marchio di realizzare un prodotto che riflette l’importanza e il valore della sua storia.

Presente in Italia con una diffusione capillare, Rudy Profumi conta sulla distribuzione nelle più prestigiose profumerie; in 5.000 punti vendita tra farmacie, parafarmacie ed erboristerie e, all’estero, si trova in oltre trenta paesi a cui si aggiungono i più recenti Messico, Sud Africa, Azerbaijan, Uzbekistan e Brasile.

Combinando una profonda etica del lavoro a uno studio approfondito sul rispetto dell’ambiente, realizza eleganti confezioni riutilizzabili e riciclabili.

Oggi Rudy Profumi lancia la collezione “Gli Albarelli”, costituita da sei diverse fragranze di saponi liquidi caratterizzate da un flacone in PET che diventa un oggetto d’arte, con la forma dei tipici ‘albarelli’ delle farmacie antiche in un ponte ideale che collega il passato al presente, regalando un’esperienza unica e preziosa a chi lo possiede.

Ispirati ai delicati contenitori di ceramica che custodivano erbe, spezie aromatiche, prodotti erboristici e preparati medicinali, adornano tuttora eleganti mensole riflettendo l’estetica affascinante di epoche passate con le loro intricate decorazioni e i nomi dipinti.

Dopo mesi di ricerca e studio per studiare i decori utilizzati nei secoli, Rudy Profumi ha voluto preservare questa tradizione creando una linea che fonde insieme l’arte delle antiche maioliche alle attuali materie disponibili per creare flaconi unici e pregiati.

Le mani sapienti di un’esperta decoratrice sono diventate strumenti per dar vita a ogni dettaglio che caratterizza “Gli Albarelli” in PET di Rudy Profumi.

Un omaggio alla bellezza e all’eleganza concretizzata in ogni minimo dettaglio con l’idea di creare un contenitore non solo funzionale, ma che sia anche una gioia per gli occhi e per il cuore dei consumatori, oltre che pratico per le esigenze quotidiane.

Rudy Profumi e le fragranze degli Albarelli

La scelta delle fragranze è stata un elemento fondamentale nel progetto, andando a completare l’esperienza sensoriale offerta al consumatore: la stretta collaborazione con un Maestro Profumiere ha permesso a Rudy Profumi di sviluppare sei fragranze iconiche che mirano a stimolare i sensi principali: vista, olfatto e tatto.

Arboretum: Floreale, Fruttata con Pompelmo Bianco, Giglio, Ambra; Domina: Ambrata, Legnosa con Bergamotto, Rosa Nera, Vaniglia; Granatum: Fruttata, Speziata con Zenzero, Melograno, Legni Ambrati; Mysticus: Speziata, Aromatica con Ibisco, Incenso, Vaniglia; Pavonis: Aromatica, Fresca con Rugiada, Gelsomino, Legno di Cedro e, infine, Regalis: Floreale, Acquatica con Fiori di Pesco, Ninfea, Legni Acquatici.

Con una formula testata dermatologicamente, i sei saponi liquidi nelle diverse profumazioni sono stati sviluppati per detergere delicatamente le mani e il viso e sono stati composti con una miscela di ingredienti bilanciati e di alta qualità per garantire l’adattabilità anche alle pelli delicate.

I saponi liquidi Rudy Profumi rispettano il naturale film idrolipidico, uno strato protettivo presente sulla superficie della pelle che aiuta a mantenere l’idratazione e la salute della pelle stessa.

Bellezza e qualità per l’igiene personale non sono mai stati abbinati così efficacemente…

www.rudyprofumi.com

viviana spada