Il Veneto in bicicletta: itinerari ed escursioni

Di / 7 Marzo 2023 Home, Viaggi Nessun commento
il-veneto-in-bicicletta-itinerari-ed-escursioni

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

 IL VENETO IN BICICLETTA: TRA SOSTENIBILITA, TURISMO LENTO E SITI UNESCO

Scoprire il Veneto in bicicletta è una proposta di viaggio affascinante e per molti irresistibile.

Un’escursione giornaliera, un long week-end e un facile viaggio a tappe sono desideri espressi da un numero sempre maggiore di turisti che amano scoprire il territorio ricercando la dimensione lenta, ludica e leggera della vacanza.

La Regione Veneto ha pubblicato una nuova edizione del road-book, che raccoglie 4 itinerari divisi per tappe e 7 facili escursioni.

I percorsi sono stati selezionati all’interno della Rete Escursionistica Veneta, ovvero il documento regionale di programmazione della mobilità dolce.

il-veneto-in-bicicletta-itinerari-ed-escursioni

Cicloturismo mare @Regione Veneto foto MDanesin

Pedalando lungo i 1200 km di ciclovie segnalate sarà possibile scoprire tutti gli angoli più magici di una terra straordinariamente ricca. I percorsi sono sicuri, pianeggianti e asfaltati.

Non occorre essere ciclisti allenati per provare la vacanza attiva; è sufficiente mantenere giovane la voglia di scoprire e procurarsi una bicicletta per cominciare il viaggio.

Veneto in bicicletta: abbiamo scelto alcuni itinerari

“Lago di Garda-Venezia” è all’insegna dell’arte. Tra una tappa e l’altra il turista può visitare Verona, la città della lirica, Vicenza e i capolavori palladiani, Padova città dell’affresco e della scienza e la celebre Riviera del Brenta fino a Venezia.

il-veneto-in-bicicletta-itinerari-ed-escursioni

“Anello del Veneto” è un excursus dei celebri paesaggi veneti: da quelli anfibi di laguna e fiume a quelli rurali di campagna e collina. Ogni tappa sarà allietata dalle diverse specialità gastronomiche che sono la sintesi più alta di cultura e natura.

“Via del mare” si sviluppa lungo la riviera adriatica. Si parte da Rovigo, capoluogo del Polesine e si pedala seguendo il dolce fluire di fiumi e canali che bagnano ambienti ricchi di fascino, come il Delta del Po, Chioggia e Sottomarina, la laguna di Venezia e tutte le dorate spiagge venete.

“Tra i colli Euganei e Berici” Le Terme di Abano e Montegrotto sono la sosta ideale per ricaricare le energie dopo le prime due tappe del viaggio attraverso le terre di Venezia.

Dalle Terme, Padova è raggiungibile in mezz’ora attraverso una piacevole pista ciclabile ricavata sull’argine del Canale Battaglia. Quest’ultimo è un naviglio tra i più antichi d’Italia ed ha la peculiarità di essere stato costruito sopra la campagna. Anche in questo caso non mancano le ville venete, come la magnifica villa Molin opera dell’architetto Scamozzi.

Nei pressi del Bassanello, dove le acque del Bacchiglione si dividono in tre canali distinti, si segue quello che entra in città.

Dopo aver visitato il centro storico di Padova si ritorna a ritroso per risalire le acque del Bacchiglione.

Cappella Scrovegni Padova @ph Regione Veneto

I quaranta chilometri che dividono Padova da Vicenza sono un percorso arginale piacevole perché offre la possibilità di godere di ampi panorami movimentati dalla presenza dei Colli Euganei prima e dei Colli Berici poi.

Una comoda pista ciclabile conduce in sicurezza il turista a Vicenza.

il-veneto-in-bicicletta-itinerari-ed-escursioni

Colli Euganei – Villa Barbarigo @sensidelviaggio

Raccogliendo l’invito di scoprire il Veneto in bicicletta si farà l’esperienza della vacanza all’insegna della leggerezza e del benessere. Pedalando si raccoglieranno ricordi ed emozioni che dureranno nel tempo.

Noi di Sensi del Viaggio ci siamo affidati a Viaggiare Curiosi

Viaggiare curiosi è un tour operator specializzato nel turismo sostenibile e responsabile, che organizza e accompagna turisti individuali e gruppi in bici, in barca e a piedi nel cuore del Veneto.

Noleggiano biciclette muscolari e bici a pedalata assistita in perfette condizioni con 21 velocità, dotate di borse e mappe per tutte le vostre escursioni.

Le escursioni in bici percorrono le più belle ciclabili del Veneto e i corridoi verdi del territorio per andare incontro alle Ville venete, ai giardini barocchi e altre eccellenze che costellano il territorio.

Contatti: Carmen Gurinov – info@viaggiarecuriosi.com – 328 4089272 – www.viaggiarecuriosi.com

Foto di copertina Cicloturismo Verona @Regione Veneto foto MDanesin

Redazione