Mosaico: un patrimonio artistico e culturale italiano

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Mosaico: un patrimonio artistico e culturale italiano

Mosaico: da nord a sud, il mosaico costituisce un incredibile patrimonio artistico e culturale che costella le regioni di tutta Italia: dalle meraviglie di Ravenna, città universalmente conosciuta per quest’arte e dichiarata patrimonio Unesco per la ricchezza dei suoi monumenti, alla laguna di Venezia, con i capolavori custoditi nella Basilica di San Marco o sull’isola di Torcello.

E, ancora, da Trieste a Milano, per scoprire tesori antichi e contemporanei da scoprire, nascosti in chiese e palazzi, passando per località come Spilimbergo, Aquileia e Grado, dove ammirare alcuni pregiati mosaici pavimentali databili tra il IV e il VI secolo, e spingersi poi verso il centro Italia.

mosaico-un-patrimonio-artistico-e-culturale-italiano

Monreale

Qui da non dimenticare Siena, Montepulciano e Firenze, per arrivare ai mosaici di Roma, e dirigendosi quindi verso sud, passando da Napoli e a quelli straordinari di Pompei per arrivare fino in Sicilia (uno per tutti vanno segnalati i capolavori di Monreale) con la meraviglia di Piazza Armerina.

 

Mosaico: l’idea di un viaggio a tema

Al mosaico Elesta Travelling Passion ha dedicato grande attenzione, progettando alcuni viaggi per scoprire questa arte preziosa e versatile e svelare i segreti degli abilissimi artigiani in ogni angolo d’Italia.

Porta alla scoperta di capolavori, antichi o contemporanei, propone incontri con artisti nei loro studi, fornaci e botteghe storiche di abili vetrai dove nascono le preziose tesserine colorate, scuole di antica tradizione da cui sono usciti i più grandi maestri e dove continuano a formarsi i mosaicisti di domani.

Gli itinerari disegnati intorno al mosaico sono tre: Le città del mosaico nell’Italia del Nord, Il mosaico contemporaneo nell’Italia Centrale, Le meraviglie del mosaico antico nell’Italia del Sud.

Ogni proposta può essere personalizzata in base a esigenze e curiosità dei partecipanti, guidati dalle ispirazioni e dalle suggestioni di Elesta per un viaggio curato nei minimi dettagli: un’esperienza unica, caratterizzata da un programma ricco di incontri e dal particolare approccio, che privilegia luoghi nascosti o normalmente non accessibili, realtà di nicchia, sentieri meno battuti.

Il percorso alla scoperta delle meraviglie del mosaico sarà coronato dalla partecipazione a workshop in storiche scuole, da Ravenna – incontrastata capitale di quest’arte grazie ai suoi monumenti, dalla Basilica di San Vitale al Mausoleo di Galla Placidia, dalla Basilica di S. Apollinare Nuovo a quella, appena fuori dal centro, di S. Apollinare in Classe – a Siracusa.

Tutte le informazioni su elestatravel.it

Redazione