Pistoia: capitale della cultura 2017

Pistoia

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Pistoia, piccolo gioiello medievale conosciuto da pochi estimatori, da sempre crocevia di incontri e scambi, è pronta per farsi scoprire dai visitatori di tutto il mondo. La minore tra le “perle” delle città d’arte toscane è stata incoronata Capitale della cultura 2017. La piccola Cenerentola immersa nel cuore verde del Granducato è riuscita a scalzare rivali ben più blasonate. Tanti sono i tesori nascosti di questa città, incastonata tra l’appennino e le dolci colline del Montalbano. Pistoia riserva gradevoli sorprese a chi le si accosta con rispetto e paziente gusto della scoperta.Pistoia

Pistoia è l’”altra Toscana”, elegante, preziosa e appartata rispetto ai siti ad alto tasso turistico. Una personalità spiccata, una grande concentrazione di opere artistiche e architettoniche, una cultura dinamica e uno spirito vitalissimo. Lo stesso che si respira nell’animata piazza della Sala, un salotto cittadino fitto di locali e pieno di fascino. Mood vivace, grande creatività, eccellenza artigianale, uno straordinario tessuto imprenditoriale all’avanguardia.

Best in Travel 2017

Pistoia Unica in Italia tra le dieci al mondo da non perdere. A dirlo è la “bibbia dei viaggiatori”, la Lonely Planet con uno staff di viaggiatori superesperti e amanti della scoperta che ogni anno stila la lista delle mete imperdibili.Pistoia

Poeti e scrittori ne hanno esaltato il fascino, chiamandola “città di pietra incantata” e “città dalle larghe strade e dalle belle chiese”.Pistoia

E in effetti il centro cittadino offre al visitatore la possibilità di addentrarsi in un percorso ricco di chiese, chiostri, palazzi e monumenti che vanno dal Medioevo in avanti e che ruotano intorno ad una piazza del Duomo tra le più affascinanti d’Italia. Senza contare che, ai margini della città, si trovano borghi, pievi e castelli fortificati di straordinaria bellezza, oltre ad una delle maggiori collezioni di land-art del mondo (Fattoria di Celle).Pistoia

Eventi in programma per il 2017

Dall’arte alla musica, dall’antropologia al teatro, dall’animazione degli spazi urbani alle iniziative per i più piccoli e per la riscoperta del verde e del paesaggio. Particolare attenzione è riservata alla valorizzazione del patrimonio storico-architettonico. Progetto cardine della riqualificazione cittadina è il recupero dell’area dell’antico Ospedale del Ceppo, in pieno centro storico, trasformato in un quartiere di elevata qualità ambientale, urbanistica e architettonica, completamente pedonale e immerso nel verde.Pistoia

Anche i festival legheranno la loro programmazione al tema della Capitale della cultura. Dal 6 al 9 aprile si terrà la quinta edizione di “Leggere la città”. La 38^edizione di Pistoia Blues, uno dei più longevi festival musicali italiani, attesa a giugno e luglio, amplierà nel corso dell’anno il suo cartellone. Per tutto il 2017, inoltre, la città sarà animata da fiere e rassegne dedicate all’antiquariato, all’enogastronomia e alla valorizzazione dei sapori e prodotti locali e accoglierà nel suo calendario anche gli appuntamenti culturali dei comuni della provincia. www.pistoia17.it

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.