Abruzzo Bike Friendly: tutti i motivi per una vacanza su due ruote

Di / 22 Maggio 2020 Home, Viaggi Nessun commento
Abruzzo Bike Friendly

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Potenziare il turismo nel segno delle due ruote e dei pedali: l’obiettivo della Regione Abruzzo è questo.  “Abruzzo Bike friendly” è l’offerta turistica che mette in contatto sport, avventura e paesaggio e rimette al centro le terre verdi del Centro Italia

L’Abruzzo è la regione più verde d’Europa, con un terzo del suo territorio dedicato a Parchi Nazionali, Riserve e Aree Protette e, partendo da questa sua peculiarità, si propone ora nella nuova veste di patria delle due ruote, valorizzando un modello di accoglienza rivolto a chi ama vivere la natura in modo sostenibile, coniugando sport e scoperta di luoghi, paesaggi e culture.

Abruzzo Bike Friendly

Abruzzo Bike Friendly è, infatti, una rete regionale che punta a elevare il livello qualitativo dell’offerta rivolta sia allo sportivo appassionato sia all’escursionista che predilige una mobilità più dolce ed ecologica per scoprire il territorio.

Abruzzo Bike Friendly

Alla rete hanno aderito strutture ricettive, stabilimenti balneari, ristoratori e fornitori di servizi complementari (negozi specializzati di biciclette, noleggi e bike center, scuole bike, servizi di trasporto, bici-taxi, agenzie viaggi e tour operator) che si fregiano del marchio “Active and Sustainable Tourism”, cioè possiedono i requisiti indicati da uno specifico Disciplinare dedicato al cicloturismo, che è la prima applicazione di un Disciplinare più generale sul “Turismo Attivo e Sostenibile” messo a punto dalla Regione Abruzzo con Legambiente per creare un intero sistema ricettivo e dei servizi ecosostenibile, coerente con l’identità della regione e del suo territorio.

Abruzzo Bike Friendly: Bike to Coast

La Regione ha fortemente investito sul sistema delle piste ciclabili, a partire dalla Bike to Coast, una pista che percorre i 130 chilometri della costa e ha il suo vertice di eccellenza nel tratto della Costa dei Trabocchi, creata lungo l’ex tracciato ferroviario e interamente affacciata sul mare: qui, tra l’altro, le vecchie stazioni ferroviarie, da Francavilla al Mare a Vasto-San Salvo, sono diventate hub intermodali (treno-bus-bici e parcheggi di scambio).Abruzzo Bike Friendly

La Costa dei Trabocchi con la sua Via Verde ospiterà a fine settembre 2020 la prima edizione di Art Bike & Run, una tre giorni tra arte e degustazioni enogastronomiche, una ciclo-pedalata e una corsa podistica notturna; alcune opere d’arte saranno create direttamente sul tracciato della ciclopedonale.

Nei prossimi anni saranno inoltre realizzati e potenziati i collegamenti ciclo-pedonali interni e altre risorse saranno destinate alla valorizzazione degli itinerari per mountain bike e dei circuiti down hill nelle colline e nelle montagne abruzzesi, mentre è già attiva anche la prima area web dedicata alla rete “Abruzzo Bike Friendly” con percorsi geo-referenziati, punti di interesse ed eventi sportivi legati al bike di rilevanza nazionale e internazionale che già attraggono centinaia di partecipanti.

Eventi sportivi

Gli eventi sportivi testimoniano l’autentica vocazione della regione al turismo su due ruote e a contatto con la natura: sono attesi oltre 1.000 atleti per l’edizione 2020 di Bike Marathon Gran Sasso d’Italia (Assergi, 14 giugno 2020) una delle più importanti manifestazioni ciclistiche di Gran Fondo a livello agonistico.

Molto nota a livello internazionale anche XTERRA (Scanno, 18-19 luglio 2020) la gara multi-sport off-road che unisce nuoto, mountain bike e trail running; Scanno ospiterà anche la Maratona degli Stazzi (7 giugno 2020), manifestazione che si svolge dal 2003 e richiama ogni anno numerosi bikers che amano pedalare attraverso i vari stazzi (antiche case pastorali) dislocati tra Frattura, il Valico di Monte Genzana, Passo Godi e il lago di Scanno.

Altro appuntamento di rilievo nazionale è la Gran Fondo del Parco (Villetta Barrea, 28 giugno 2020).

Appassionati della bicicletta e della natura in tutte le loro declinazioni

troveranno in Abruzzo

tante e interessanti proposte per trascorrere una vacanza davvero alternativa

immersi in un ambiente accogliente e ancora ricco di bellezze e tradizioni.

Le informazioni sugli itinerari di cicloturismo e sulle manifestazioni legate al mondo delle due ruote sono disponibili sul portale www.abruzzoturismo.it

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.