Primavera: i consigli per affrontarla con più energia e senza stress

Di / 29 Marzo 2021 Benessere, Home, Salute Nessun commento
primavera-i-consigli-per-affrontarla-con-piu-energia

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Primavera: i consigli per affrontarla con più energia e senza stress.

Per non farsi travolgere dai cambiamenti tipici della primavera basta seguire buone abitudini. Se serve, possono aiutare anche integratori alimentari

Qui di seguito alcuni consigli preziosi su come affrontare questa stagione della dottoressa Silvia Vitturi, farmacista, dottore in chimica e tecnologia farmaceutiche, master in Nutrizione e Dietetica e membro del board scientifico di Solgar Italia Multinutrient.

primavera-i-consigli-per-affrontarla-con-piu-energia

dottoressa Silvia Vitturi

Primavera e capelli

In primavera si manifesta una situazione chiamata “effluvio stagionale”, ossia un ricambio fisiologico dei capelli che provoca un’accentuata caduta.

«Infatti, nei primi mesi dell’anno si verifica un adattamento dell’organismo al cambiamento climatico e un maggior numero di follicoli si trova in fase terminale (telogen). Tale fase ha una durata di circa 3 mesi e il termine coincide proprio con l’arrivo della nuova stagione, con il conseguente aumento della caduta di capelli. È quindi del tutto normale» rassicura la dottoressa Silvia Vitturi.

Sono sufficienti semplici accorgimenti

per preservare il benessere

della chioma in primavera.

«Innanzitutto, è importante scegliere uno shampoo che rispetti la fisiologia del cuoio capelluto e una crema o un balsamo dall’effetto nutriente e districante, così da rendere le lunghezze più facilmente pettinabili.

Primavera e integratori

primavera-i-consigli-per-affrontarla-con-piu-energia

Anche gli integratori alimentari rappresentano un valido supporto per i capelli in questa fase dell’anno. «In primavera l’integrazione nutrizionale ha l’obiettivo di fornire all’organismo nutrienti che rappresentano i “mattoncini” di partenza per la costruzione dei nuovi capelli.

Sono quindi indicate formule complete che forniscano innanzitutto una fonte biodisponibile di zolfo, come il metilsulfonilmetano (meglio conosciuto con la sigla MSM).

La cheratina, principale proteina presente nei capelli, è infatti ricca di amminoacidi solforati, cioè amminoacidi che contengono zolfo nella loro struttura.

Oltre al MSM, è importante che nella formula siano presenti gli amminoacidi “mattoncini” (L-Lisina e L-Prolina) per la formazione del collagene, proteina che dona sostegno al cuoio capelluto e irrobustisce i follicoli. Inoltre, la vitamina C contribuisce alla normale formazione del collagene.

Non ultimi per importanza sono i minerali, quali il rame, che aiuta a mantenere i tessuti connettivi sani e contribuisce alla normale pigmentazione dei capelli e, in particolare, lo zinco, importante per mantenere i capelli sani» spiega la dottoressa Vitturi.

Un integratore che contenga questi ingredienti può essere un utile supporto di base per sostenere l’organismo nel fisiologico ricambio stagionale.

Qualora ci sia una notevole caduta è invece opportuno rivolgersi a uno specialista per approfondire le cause e individuare prodotti più mirati alle specifiche esigenze individuali.

Primavera e umore

Oltre che sui capelli, la primavera può avere effetti negativi sull’umore. Se da un lato le giornate più lunghe e luminose e le temperature più miti portano con sé positività e desiderio di muoversi, dall’altro possono verificarsi stanchezza, irrequietezza e, a volte, anche un’alterazione del ritmo sonno-veglia.

Ciò avviene perché le frequenti variazioni di temperatura tipiche della nuova stagione possono essere percepite dall’organismo come una fonte di stress.

L’adattamento a questa nuova situazione può dunque inizialmente favorire umore instabile, difficoltà di concentrazione e la sensazione di avere le “batterie scariche”.

In primavera, come nelle altre stagioni, è fondamentale seguire uno stile di vita sano, che preveda una dieta varia ed equilibrata e lo svolgimento di un’attività fisica moderata, preferibilmente al mattino.

“Per favorire il normale ritmo sonno-veglia sarebbe meglio non svolgere attività mentalmente o fisicamente impegnative di sera ed evitare l’assunzione di sostanze nervine, come tè, caffè o cioccolato, prima di andare a letto” consiglia la dottoressa Vitturi.

«È importante integrare le vitamine, in particolare quelle del gruppo B e la C, che contribuiscono al normale metabolismo energetico e alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento. Queste vitamine ricoprono inoltre un ruolo prezioso per il buon funzionamento del sistema nervoso» aggiunge la dottoressa.

Infine, per affrontare al meglio la primavera può essere d’aiuto una pianta tonico-adattogena, come la Whitania somnifera Dunal.

«Si tratta di una pianta usata da secoli nella tradizione Ayurvedica e conosciuta anche come Ginseng indiano. Oltre a contrastare la stanchezza fisica e mentale, le sue radici favoriscono il rilassamento e il benessere mentale e sostengono le naturali difese dell’organismo» conclude la dottoressa Vitturi.

Consigli della redazione

Bioscalin Vital Capelli Pelle UnghieInnovativo integratore alimentare che favorisce la vitalità e la bellezza di capelli, pelle e unghie e ne contrasta gli effetti dell’invecchiamento. Per uomini e donne di ogni età. Caratterizzato da una formulazione ricca e complessa, con attivi naturali selezionati e brevetti esclusivi Giuliani.

Complesso naturale Sine Age brevettato Giuliani, una combinazione di estratti di Vitis vinifera e Olea europea, che contribuisce a proteggere le cellule dallo stress ossidativo, una delle cause dell’invecchiamento. Whitania somnifera, utile per mantenere il tono fisico e mentale e le naturali difese dell’organismo. Equiseto per il benessere di capelli e unghie. Cacao e Zinco, preziosi antiossidanti. Rame per la normale pigmentazione di pelle e capelli. Biotina che contribuisce al mantenimento di pelle e capelli normali. Completano la formula la Melatonina e 5 amminoacidi specifici che compongono la struttura di capelli, pelle e unghie.

Per una maggiore efficacia, assumere una compressa di Bioscalin Vital Capelli Pelle Unghie dopo cena o la sera prima di andare a letto. Si consiglia l’utilizzo per cicli di 2-3 mesi all’anno (i periodi migliori sono l’inverno e fra aprile e agosto).

Coenzima Q-10 La gommosa masticabile, Arricchire la nostra giornata con vitamine, minerali e nutrienti provenienti da una sana alimentazione è il punto di partenza che può essere valorizzato anche da una piacevole e innovativa integrazione.

Le deliziose Gommose Masticabili di pectina vegetale di CoenzimaQ-10 contengono ingredienti di sostegno quali il Coenzima Q10 e la Vitamina C. Il CoenzimaQ10 è sostanza presente in vari tessuti, quali i muscoli e il cuore, mentre la Vitamina C contribuisce al normale metabolismo energetico e alla riduzione di stanchezza e affaticamento.

primavera-i-consigli-per-affrontarla-con-piu-energia

Oltre a questo la Vitamina C interviene nella protezione delle cellule dallo stress ossidativo, al normale funzionamento del sistema nervoso e alla normale funzione psicologica. In confezioni da 60 gommose masticabili.

Golden Crin B+C.Una formula bilanciata di vitamine che aiutano a ridurre stanchezza e affaticamento: in un’unica tavoletta Vitamina C, B6, B12, Niacina, Riboflavina e Acido Pantotenico che contribuiscono a questo ruolo, con Biotina che contribuisce al mantenimento di capelli normali e in associazione alla Tiamina che contribuisce alla normale funzione del sistema nervoso.

Disponibili in Farmacia, Parafarmacia ed Erboristeria Naturesbounty.it  Distributore esclusivo: www.solgar.it

Buone abitudini e ottimi integratori per vivere una giornata da 10 e lode! Con rinnovata energia.

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.