“Autentica Tentazione” l’olio Toscano IGP seduce Milano

Di / 12 Maggio 2017 Gusto Nessun commento
Toscano

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Dal 12 al 14 maggio le Ape Street Food del Consorzio Toscano IGP sosteranno nel centro di Milano proponendo i piatti di tre grandi chef toscani, esaltati dal sapore dello straordinario olio extravergine d’oliva.

La Toscana è la regione perfetta per produrre un eccellente olio extravergine di oliva, grazie alla tecnologia del terreno, alle sue condizioni climatiche e ambientali, alla sua storia e cultura. La varietà degli ulivi la tecnica di coltivazione, la raccolta delle olive al giusto grado di maturazione e la loro attenta lavorazione concorrono a creare un prodotto incomparabile e dal sapore riconoscibile che porta con sè tutte le caratteristiche di questa terra.Toscano


Toscano di nome e di fatto


L’olio extravergine di oliva Toscano IGP offre la massima certezza in fatto di autenticità. Il Consorzio garantisce ogni bottiglia con la sua firma, verificando tutta la filiera di produzione, rigorosamente realizzata in Toscana, dalla pianta al confezionamento del prodotto, garantendone la totale sicurezza.

Il Consorzio per la tutela dell’olio extravergine d’oliva Toscano IGP ha intrapreso, da anni, una battaglia per garantire la più alta qualità di uno dei prodotti iconici dell’agroalimentare Made in Italy. Per promuoverlo adeguatamente e far comprendere al consumatore l’importanza della certificazione IGP, il Consorzio ha pensato di “passare ai fatti”, dando ai cittadini milanesi la possibilità di poterlo degustare.


Tre Ape Street Food del Consorzio attraverseranno le vie della città e, dal 12 al 14 maggio, sosteranno in alcuni dei punti nevralgici di Milano, facendo degustare il prodotto.


Il 12 maggio le soste delle Apecar per le degustazioni interesseranno Piazza Argentina, Largo La Foppa e Piazza Piemonte

Il 13 maggio Viale Gorizia, la Passeggiata Veronelli e Via Pontaccio.

Il 14 maggio, invece, le tre apecar ospiteranno dei veri e propri cooking show in cui gli chef Stefano Pinciaroli di PS a Cerreto Guidi, Filippo Germasi dell’Acquapazza a Firenze, Maria Probst e Cristian Santandrea de La Tenda Rossa a Cerbaia, interpreteranno i piatti più evocativi del territorio toscano in cui l’olio è naturalmente protagonista.Olio Toscano


Gli appuntamenti avranno luogo tra le 17 e le 20, in modo da poter assaggiare tutti i piatti, facendo una buona camminata o, magari, utilizzando le biciclette BikeMi o i bus con la personalizzazione Toscano IGP.


 

 

L’olio extravergine Toscano IGP è ben riconoscibile dal contrassegno sul collo della bottiglia e dal codice alfanumerico che permette di conoscere chi ha coltivato le olive, chi le ha frante e chi ha imbottigliato l’olio. E’ sufficiente collegarsi al sito www.oliotoscanoigp.it nell’area tracciabilità online e scoprire tutto questo olio 100% Toscano, Certificato e Garantito.

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.