News Tab

Tag : Palazzo Reale

le-signore-dellarte-in-mostra-a-palazzo-reale

Le signore dell’arte, Storie di donne tra ‘500 e ‘600

Continua a leggere

“Le Signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600″, fa conoscere l’arte e le vite straordinarie di 34 artiste attraverso oltre 130 opere, che testimoniano l’intensa vitalità creativa femminile, da riscoprire e amare, perché molte sono state le difficoltà affrontate per praticare la loro arte, farla conoscere e ricevere i giusti riconoscimenti.

margareth-bourke-white-a-palazzo-reale-di-milano

Prima, donna. Margareth Bourke-White a Palazzo Reale di Milano

Continua a leggere

Il titolo della mostra è intrigante: Prima, donna. Margareth Bourke -White. Di primo acchito, t’immagini una primadonna, come una diva del cinema o una cantante lirica. Guardando più attentamente, ti accorgi della virgola, e dietro il gioco della virgola si nasconde il senso della mostra.

georges_de_la_tour

Georges de la Tour: il pittore che non c’era

Continua a leggere

Nelle sale di Palazzo Reale a Milano, per la prima volta in Italia 15 delle 40 opere riconosciute al grande pittore della luce Georges de la Tour. Fino al 7 giugno 2020.

La collezione Thannhauser

Incontro con i capolavori delle Avanguardie del ‘900 della collezione Tannhauser

Continua a leggere

Al Palazzo Reale di Milano Guggenheim La collezione Thannhauser, 50 capolavori da Van Gogh a Picasso sino al 1° marzo 2020.

De Chirico

De Chirico a Milano: la pittura tra metafisica e abilità tecnica

Continua a leggere

De Chirico a Milano. Il percorso tra più di 100 capolavori, per la prima volta insieme, permette di apprezzare “da vicino” una pittura di qualità eccezionale, che ci conduce attraverso l’arte del ‘900. A Palazzo Reale fino al 19 gennaio 2020

Thailandia

Thailandia: consigli e tappe da non perdere

Continua a leggere

La Thailandia è senza ombra di dubbio una delle mete da visitare almeno una volta nella vita. Con la sua cultura, i suoi spettacolari monumenti e i suoi paesaggi naturali mozzafiato, infatti, non potrà che conquistare il cuore dei suoi visitatori, che verranno accolti benissimo dagli abitanti del posto facendo loro desiderare di tornarci quanto prima.

Amore e Desiderio -Preraffaelliti da Londra a Milano

Continua a leggere

Amore e Desiderio -Preraffaelliti da Londra a Milano. I capolavori della collezione preraffaellita della Tate di Londra, tra cui la celeberrima Ofelia di Millais, vi accolgono nelle sale di Palazzo Reale fino al 6 ottobre 2019.

Leonardo. La macchina dell’immaginazione

Leonardo- La macchina dell’immaginazione, a Palazzo Reale

Continua a leggere

La natura, la città, il paesaggio le macchine di pace e quelle di guerra, l’anatomia umana e infine, al di sopra di tutto, la pittura: questi gli sterminati interessi che hanno guidato il pensiero e l’azione di Leonardo e che la mostra con cui Milano apre le celebrazioni dei 500 anni dalla nascita del genio di Vinci propone in termini interattivi, con installazioni coinvolgenti e che stimolano lo studio e l’immaginazione, quello che forse Leonardo vorrebbe proprio che fosse l’effetto della sua opera.

Jean Auguste Dominique Ingres -Napoleone-Palazzo_Reale_Milano

Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone

Continua a leggere

A Palazzo Reale di Milano è in corso la mostra Jean Auguste Dominique Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone, che propone oltre 150 opere, di cui più di 60 dipinti e disegni del grande maestro francese. Fino al 23 giugno 2019.

antonello-da-messina-

Antonello da Messina in mostra a Palazzo Reale di Milano 

Continua a leggere

Dal 21 febbraio al 2 giugno Palazzo Reale di Milano presenta nelle sua sale ben 19 opere di Antonelllo da Messina (1430-1479), su un totale di 35 a lui attribuite e scampate a tragici avvenimenti naturali, come il terremoto che ha distrutto la sua città, e all’incuria.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.